Garanzia miglior prezzo
  • Vantaggio per prenotazione diretta
  • Consulenza personalizzata
  • Tariffe vantaggiose
  • Vantaggiosi condizioni storno
Natural Village
Prenota ora!
Vi trovate qui: Home  >  Natural Village Resort  >  Un litorale da sogno

Lo sguardo si affaccia dal promontorio…

… e si tuffa nelle note blu del mare.

Tutte le volte che lo sguardo segue il profilo del litorale delle Marche, si ha quasi l’impressione di salpare alla ricerca di nuovi orizzonti: il moto sinuoso delle onde del mare si fonde con le dolci forme delle lussureggianti colline. Il fascino selvaggio della scoscesa scogliera a picco sul mare rivela calette nascoste dalla soffice sabbia color oro. Ogni scorcio nasconde un mondo di infinite visioni. Lo sapevate che solo la regione Marche vanta un litorale di ben 180 km costellato da piccole baie, sconfinate spiagge, pittoreschi porti marittimi, romantici moli, scenografici lungomari e un mare Bandiera Blu? La riviera delle colline si alterna alle spiagge di velluto, la costa maceratese alla riviera delle palme, mentre lì al centro, come una punta di diamante, il suggestivo promontorio della Riviera del Conero che fa da sfondo al Natural Village Resort!

Vista sulla Riviera del Conero: per chi sogna in grande.

Quando Madre Natura ci si mette, nascono dei veri e propri fiori all’occhiello, come la bucolica Riviera del Conero! Qui, la parola d’ordine è vivere la natura a 360°: intorno a voi prospera la macchia mediterranea del Parco Regionale Riviera del Conero, in alto troneggia il familiare il Monte Conero, mentre all’orizzonte il mare cristallino arriva dritto al cuore. Non è un caso se per il Natural Village Resort abbiamo scelto questa location d’eccezione: in fondo, perché accontentarsi quando, oltre alla nostra piscina e a una spiaggia tutta per voi, potreste avere anche calette selvagge, grotte di pescatori, pinete, scalinate che scendono a mare e incantevoli scenari panoramici? Un Eden per tutta la famiglia grazie alle numerose spiagge a misura di bambino

Nel blu dipinto di blu: ma con I nostri consigli!

La voglia di avventure è alle stelle, la ciurma è a bordo, la bandiera Blu sventola in alto nel cielo: è tempo di salpare verso luoghi da sogno, ma non senza i nostri consigli! Lungo la costa marchigiana gli amanti dell’avventura scopriranno le innumerevoli sfumature del mare e le infinite sfaccettature delle emozioni acquatiche. Ecco le sei spiagge da non lasciarsi sfuggire:

Lungomare di Porto Potenza Picena

Un elegante lungomare di 2 km con sabbia fine, mare cristallino e oasi protetta dei laghetti di acqua salmastra che vanta una lunga lista di premi, dalla Bandiera Blu, alle Tre Vele di Legambiente, fino alla Bandiera Verde per la qualità dei servizi e il paesaggio naturale incontaminato. È qui che si trova il nostro Natural Village Resort!

Spiaggia delle Due Sorelle

Spiaggia iconica della Riviera del Conero nei pressi di Sirolo, famosa per la sua sabbia bianca finissima e i due faraglioni bianchi gemelli che emergono dal mare. È in questo paradiso incontaminato che in estate le tartarughe marine Caretta Caretta soccorse nella Riviera Adriatica in inverno vengono rilasciate sulla spiaggia.

Spiaggia di Portonovo

Spiaggia alle pendici del Monte Conero, anche detta “Baia Verde” in quanto è completamente immersa nel verde del Parco del Conero e un’oasi dalle acque cristalline e dai panorami da sogno.

Spiaggia Urbani

Una delle spiagge più famose, situata in una piccola insenatura alle pendici del borgo di Sirolo da cui si gode uno splendido panorama sul Monte Conero. Degna di nota per le sue acque limpide, il piccolo molo, la suggestiva grotta naturale e le scogliere dei Lavi, lingue di roccia bianca piatta immerse nel mare.

Spiaggia di San Michele e dei Sassi Neri

Spiaggia raggiungibile attraverso un sentiero nel bosco: incastonata nella macchia mediterranea e abbracciata dal Monte Conero da entrambi i lati è un vero e proprio gioiellino, proprio come la vicina Spiaggia dei Sassi Neri con i suoi fondali dalle rocce scure.

Spiaggia dei Gabbiani

Piccola insenatura dalle rocce bianche e dalle acque limpide: un paradiso incontaminato dal fascino selvaggio in cui il Monte Conero si tuffa nel blu dell’Adriatico.

Richiesta non
vincolante